Certificazione-Energetica.com
Preventivi Attestato Prestazione Energetica
Pubblicità

News

Energia, tra gli investitori incertezza per la mancanza di obiettivi dopo il 2020

La Commissione europea sta preparando un documento dove vengono identificate le possibili tappe della prossima road map che dovranno seguire gli Stati dell’Unione fino al 2030
In previsione della scadenza del 2020, la Commissione europea sta preparando un documento dove vengono identificate le possibili tappe della prossima road map che dovranno seguire gli Stati dell’Unione dal 2020 fino al 2030. La bozza, suscettibile di modifiche, prevede che se non saranno raggiunti obiettivi comuni entro il 2030, la crescita delle energie rinnovabili arriverà al 25% del mixer energetico dal 2030 e del 29% dal 2050.
La crescita del comparto dovrebbe scendere dal 6% di questo decennio all’1% nel periodo 2020-2050, riducendo l’occupazione ed aumentando la dipendenza dalle importazioni dall’estero. Dal 2007 al 2010 l’espansione del comparto eolico era arrivato a creare fino a 50 posti di lavoro al giorno, in netta controtendenza rispetto all’andamento generale della disoccupazione.

Secondo la Commissione, lo sviluppo delle energie rinnovabili richiederà investimenti fino a 100 miliardi di euro, e questo solo per l’adeguamento delle linee di trasmissione; 9 miliardi invece dovranno essere stanziati tra il 2014 ed il 2020 per il finanziamento di nuovi progetti.

Il Commissario per l’energia, Gunther Oettinger ha detto che vuole raggiungere un accordo politico prima della fine del mandato dell’attuale Commissione che scada nel 2014. Secondo il Commissario europeo ”l’obiettivo generale è che le energie rinnovabili dovrebbero essere sviluppate in modo sostenibile in mercato integrato e conveniente”.

Il settore delle energie rinnovabili, grazie agli incentivi, è cresciuto in Europa a ritmi sostenuti, ora però prevale un sentimento di incertezza tra gli investitori; alimentano i dubbi la mancanza di obiettivi per il dopo 2020, il calo dei prezzi del carbone e, soprattutto, la politica di diminuzione degli incentivi ormai adottata da quasi tutti i Paesi dell’Unione.




Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Siti Partner

Vacanze con i Bambini

EnergeticAmbiente.it

TOP100-SOLAR

Guide di Viaggio


Comments
  • massimo giordano: SALVE MI POTETE CONTATTARE PER 1 CERTIFICAZIONE A.P.E. PER 1 APPARTAMENTO DA DARE IN LOCAZIONE. ASPETTO VOSTRE NOTIZIE. GRAZIE E BUONA GIORNATA .ARTEMIDE CONSULTING SAS MASSIMO GIORDANO CELL: 334-167.90.56 EMAIL: massimo_giordano2002@hotmail.com
    View Post
  • paolo: consiglio segnalare la truffa al 117 GDF.
    View Post
Archivi